Pil: La Via, bene stop recessione ma proseguire con misure per crescita

Pil: La Via, bene stop recessione ma proseguire con misure per crescita

0
SHARE

Pil: La Via (Ncd/Ppe), bene stop recessione ma proseguire con misure per crescita

Strasburgo, 10 Dic. – “Si tratta di un dato positivo ma che non deve farci cullare sugli allori: occorre piuttosto rafforzare l´azione di Governo e proseguire con le riforme per l´abbattimento della pressione fiscale e il sostegno per nuove assunzioni”. Cosi´ Giovanni La Via, capogruppo del Ncd al Parlamento europeo, commenta i dati Istat secondo cui la caduta del Pil nel terzo trimestre dell´anno si e´ fermata, facendo registrare una crescita “zero”. Si tratta della prima volta dal terzo trimestre del 2011. Su base annua, invece, l´Istat ha certificato un calo dell´1,8% del Pil rispetto al terzo trimestre dello scorso anno.

“Sono tante le azioni che l´Esecutivo deve rafforzare -continua La Via- e tra queste vi e´ indubbiamente l´abbattimento del cuneo fiscale. Ma non solo, con la nuova programmazione europea per i prossimi sette anni – sottolinea- soprattutto le regioni del Sud Italia avranno la possibilita´ di creare sviluppo e lavoro per i propri territori”.

Secondo l´eurodeputato siciliano “per riuscire a vedere l´uscita in fondo al tunnel occorrono ancora ulteriori sforzi che si dovranno concretizzare nei prossimi mesi durante i quali -conclude- ci auspichiamo fortemente di vedere recitare all´Unione europea il ruolo di garante della crescita e non piu´ quello infruttuoso di custode del rigore”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY