La Via, “i sondaggi? In questa fase lasciano il tempo che trovano”

La Via, “i sondaggi? In questa fase lasciano il tempo che trovano”

0
SHARE

“I sondaggi in questa fase lasciano il tempo che trovano. È chiaro che quelli basati sulla notorietà danno in vantaggio qualcuno tra i competitor elettorali che fa politica da anni. I sondaggi avranno un senso quando le liste saranno chiuse e saremo in prossimità del voto. Noi siamo in viaggio per la Sicilia e avremo modo di fare conoscere il nostro programma e gli obiettivi che ci siamo prefissati, potendo contare anche su liste forti”. Lo ha detto oggi in conferenza stampa a Messina l’eurodeputato Giovanni La Via (Ap/Ppe) vicepresidente alla Regione designato per il centrosinistra. “Il nostro valore aggiunto consiste nella competenza, nei contenuti: noi sappiamo farlo, questo diciamo rivolgendoci agli elettori, la Sicilia non ha bisogno di parolai ma di impegno reale che non si esaurisca in slogan buttati qua e là in campagna elettorale, ma di fatti, e la nostra storia, il percorso intrapreso in politica come all’Università, parlano per noi”. Così La Via, al fianco del candidato alla Presidenza, Fabrizio Micari, “unica vera novità tra i candidati, il senatore Giampiero D’Alia, i candidati della coalizione e gli amministratori locali intervenuti alla conferenza stampa partecipatissima, in una piazza, Messina, prestigiosa. Il tandem La Via- Micari pedala e “vuole raggiungere quella Sicilia che da tempo – ha detto La Via- attende risposte, lavoro, sviluppo, infrastrutture. Una Sicilia- ha sottolineato- che non deve diventare bellissima perché lo è già”. Tutti punti, quelli esposti,contemplati dal programma politico le cui priorità convergono alla voce “occupazione. Tutti obiettivi che intendiamo realizzare grazie al supporto dei cittadini e al risultato della coalizione nei prossimi 5 anni di governo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY