Etichettatura alimentare: via libera al nuovo sistema di etichettatura dei prodotti alimentari

Etichettatura alimentare: via libera al nuovo sistema di etichettatura dei prodotti alimentari

0
SHARE

Il “1169/2011” è il nuovo regolamento che dopo 35 anni modifica la normativa sul sistema delle etichette alimentari. Un norma che vede la luce dopo un intenso dibattito, che ha consentito l’approvazione di una nuova disciplina vincolante per tutti gli Stati membri. Tre i punti cardine: “la presentazione e la pubblicità degli alimenti”, “l’indicazione corretta dei principi nutritivi e del relativo apporto calorico” e “l’informazione sulla presenza di ingredienti che possono provocare allergie”.

“Il nuovo regolamento, in vigore da oggi– sottolinea il Presidente della commissione ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo, Giovanni La Via – punta a tutelare prima di tutto la salute dei consumatori, grazie ad una maggiore informazione sui prodotti, e allo stesso tempo a sostenere i nostri imprenditori che si distinguono per produzioni di eccellenza”. Inoltre, la nuova etichettatura prevede l’indicazione della tipologia di olio vegetale presente nell’alimento e ciò “servirà per poter distinguere l’olio di oliva, produzione strategica per il nostro territorio, dagli altri olii vegetali ( palma, girasole ecc.).

“La nuova norma- continua La Via – permetterà’ ai consumatori di sapere cosa stanno mangiando, ma sopratutto di poter distinguere la provenienza di un alimento, e quindi tutelare il made in Italy”. “Ottima l’iniziativa del ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina, – sottolinea La Via – che sul sito del Mipaaf, ha lanciato una consultazione pubblica per sapere cosa gli Italiani vogliono leggere sull’etichetta”. “Oggi entra in vigore un sistema semplificato, che consentirà in definitiva, ai cittadini dei 28 Stati membri, di effettuare acquisti alimentari consapevoli. “

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY