Erasmus: La Via, con pacchetto di 14 mld opportunità per 5 mln...

Erasmus: La Via, con pacchetto di 14 mld opportunità per 5 mln studenti

0
SHARE

Erasmus: La Via (Pdl/Ppe), con pacchetto di 14 mld opportunità per 5 mln studenti

Approvato oggi dalla commissione Cultura dell’Eurocamera “Erasmus for all”

Bruxelles, 5 Nov. – “Con il voto di oggi si compie un altro passo importante per tutti i giovani studenti europei che, a partire dal prossimo anno, potranno beneficiare di un Erasmus ancora più forte e competitivo”. Così Giovanni La Via, capo delegazione italiana del Ppe al Parlamento europeo, commenta il voto con cui la commissione Cultura dell’europarlamento ha dato il via libera al pacchetto “Erasmus for all” che prevede uno stanziamento di 14 miliardi di euro per il periodo 2014-2020 e consentirà ad oltre 5 milioni di studenti europei di poter studiare e formarsi all’estero.

“Con il nuovo Erasmus –spiega La Via- sarà possibile operare in maniera più efficace dato che di questo pacchetto fanno parte anche gli altri programmi inerenti la formazione e la gioventù, come i ben noti Leonardo, Comenius e Gioventù in azione tra gli altri. La gestione unificata del programma –aggiunge l’eurodeputato- servirà anche ad accelerare il pagamento dei contributi ai beneficiari. Altra grande ed importante novità –sottolinea La Via- è la garanzia di prestiti che l’Ue darà ai giovani: prestiti fino a 12mila euro per un anno o 18mila euro per due anni per chi intende proseguire il master in un altro Paese diverso da quello di provenienza”.

Il testo approvato oggi dalla commissione Cultura prevede che le sovvenzioni dovranno riflettere il costo della vita nel Paese ospitante e che gli Stati membri saranno esenti da qualsiasi imposta a riguardo. “A nome della delegazione italiana del Ppe un plauso va sicuramente ai nostri deputati della commissione Cultura per il lavoro svolto e l’ottimo risultato conseguito”. Prossimo step il voto d’Aula tra 15 giorni a Strasburgo e poi l’ok del Consiglio. “Dopo questi ulteriori passaggi il nuovo Erasmus entrerà in vigore nel 2014 –conclude La Via- e siamo certi che contribuirà alla crescita del bagaglio di conoscenze dei tanti giovani europei che ne beneficeranno”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY