Consiglio informale dei Ministri dell’Ambiente UE : La Via (Ncd/Ppe), puntare su...

Consiglio informale dei Ministri dell’Ambiente UE : La Via (Ncd/Ppe), puntare su ricerca e tecnologia per la ripresa

0
SHARE

Consiglio informale dei Ministri dell’Ambiente UE : La Via (Ncd/Ppe), puntare su ricerca e tecnologia per la ripresa

Milano, 16 Lug. – “Sono convinto che puntando su ricerca e tecnologia potremo spingere la ripresa”. Così Giovanni La Via, Presidente della Commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento europeo, a margine del Consiglio europeo dei Ministri dell’Ambiente, previsto per  oggi e domani nel capoluogo lombardo.

Alla presenza dei ministri dell’Ambiente dell’Ue e guidato dall’italiano Galletti, l’incontro ha visto anche la presenza del Commissario europeo all’Ambiente Connie Heedegard. Tanti i temi oggetto del meeting:  strategia Europa 2020, efficienza energetica,  green economy, lavoro e provvedimenti a vantaggio della competitività delle PMI.

“Il tavolo di discussione é stato positivo -afferma La Via- e ringrazio la presidenza italiana per l’invito in rappresentanza del Parlamento europeo, segno tangibile dello spirito di proficua collaborazione tra le diverse istituzioni coinvolte nel processo legislativo. Nei prossimi mesi si aprirà il negoziato su temi molto importanti, e per questo diventa fondamentale affrontarli in maniera concreta perché come ha ricordato il Ministro Galletti in apertura -prosegue il presidente della commissione Ambiente- il nostro futuro verrà condizionato dalla sostenibilità delle scelte attuali”.

Secondo La Via “i temi da affrontare sono molto delicati e vanno dal cambiamento climatico alla possibilità di rendere le nostre PMI del settore energetico competitive nel mercato globale, pertanto -conclude- quello di oggi é un importante punto di partenza tracciato tra le istituzioni in vista dei prossimi provvedimenti “.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY