Caso Ablyazov: La Via, trovare responsabili ma non compromettere stabilità Governo

Caso Ablyazov: La Via, trovare responsabili ma non compromettere stabilità Governo

0
SHARE

Caso Ablyazov: La Via (PdL/Ppe), trovare responsabili ma non compromettere stabilità Governo 

Bruxelles, 15 Lug. – “Sul caso Ablyazov occorre capire chi ha sbagliato e in che cosa, ma per farlo non si deve in alcun modo compromettere la stabilità del Governo attaccandone esponenti di spicco quali il Ministro dell’Interno Angelino Alfano”. Ad affermarlo, intervenendo sul caso del rimpatrio di Alma Shalabayeva, moglie del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov, è Giovanni La Via, capodelegazione italiana del Ppe al Parlamento Europeo.

“Spiace ammetterlo –prosegue La Via- ma l’impressione che si ricava dalle cronache di queste ore è un deplorevole tiro al bersaglio che ha come obiettivo il segretario del PdL Alfano, con lo scopo di destabilizzare il governo”. Secondo La Via “occorre fare chiarezza su questo caso, per restituire un profilo diplomatico degno di questo nome all’Italia” e, conclude “a nome della delegazione italiana del PdL a Bruxelles, ribadiamo la nostra profonda stima nell’operato del Ministro Alfano che siamo certi farà chiarezza inequivocabile sull’argomento”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY